Future Electronics

 

Mercoledì 31 gennaio 2018, Future Electronics ha scelto Villa Ottoboni per organizzare la sua giornata di formazione. 

Fondata nel 1968, Future Electronics è un'azienda all'avanguardia, leader mondiale nella distribuzione di componenti elettronici nonché una delle aziende più rispettate e innovative nel panorama industriale contemporaneo. 
Con sede principale a Montreal e le sue 169 filiali operative in 42 paesi in tutto il mondo, Future Electronics deve tutta la sua straordinaria fama all'eccellente qualità dei servizi forniti e allo sviluppo di soluzioni efficaci e complete per la catena di distribuzione a livello globale.

Il seminario, dal nome “WBG seminar”, fa parte di una serie di incontri organizzati in più città europee.

La giornata è iniziata con un welcome coffee allestito in sala Corelli: la particolarità di questa sala sono le bellissime vetrate che danno sul parco esterno. Gli ospiti hanno così potuto godere di questa vista in un momento di tranquillità. 

Il meeting si è poi svolto in sala Vivaldi, dove i partecipanti hanno trascorso gran parte della giornata. Sala Vivaldi è uno spazio di 100 mq che può contenere a platea fino a 100 persone. A fondo sala è stato allestito anche un angolo di ristoro contenente bottigliette d’acqua per tutti i partecipanti, che hanno così potuto godere di un’attenzione in più. 

A metà mattina è stato preparato, sempre in sala Corelli, un coffee break ricco di golosità: crostatine, plum-cake, biscottini hanno accolto gli ospiti concedendo loro una pausa molto gradita. 

 

 

 

 

 

All’ora di pranzo i partecipanti si sono spostati in sala Ottoboni: questa sala di 250 mq può essere palcoscenico di vari allestimenti. Per questo evento lo spazio è stato predisposto con dei tavoli per gli espositori su entrambi i lati della stanza, mentre al centro era presente un lungo tavolo contenente il buffet creato per la pausa pranzo. Gli ospiti hanno così potuto godere del pranzo preparato per loro e nel frattempo informarsi sulle novità esposte. 
Questa soluzione è utile soprattutto perché permette sia agli sponsor che agli ospiti di interagire in un momento dedicato. 

Il meeting si è concluso nel primo pomeriggio, lasciando gli ospiti soddisfatti della giornata trascorsa.