Attività outdoor aziendali: Fai gruppo a Villa Ottoboni

 

Oggi vi proponiamo una serie di attività outdoor aziendali che crediamo essere perfette per rendere più unito il vostro team di lavoro.

Non vi sentite da medaglia d’oro? Sì? Allora perché non affinare tutti i 5 sensi e iniziare allenando il palato con un percorso di degustazione vini con i propri colleghi?

Abbinare a un classico meeting un’attività di team building all’esterno potrebbe essere un’ottima strategia per sviluppare rapporti più affiatati all’interno di un gruppo di lavoro, migliorarando le performance aziendali.
Attraverso lo sport è possibile affinare lo spirito di squadra, la coesione, la lealtà e la capacità di creare strategie d’azione vincenti in poco tempo.

Villa Ottoboni è uno spazio perfetto per organizzare attività outdoor aziendali grazie al suo parco che viene sempre messo a disposizione per attività di qualsiasi tipo. Abbinare a una conferenza tradizionale, in una delle nostre sale attrezzate, anche un’attività ludica all’esterno riuscirà a rendere un’esperienza unica una semplice giornata di formazione.

Ispirandoci ai giochi olimpici di Rio 2016, ecco alcune attività che meglio si prestano ad una giornata di team building aziendale:

1) Boot camp. Famoso e molto di moda in America, il boot camp è la simulazione di percorso di guerra. Il “campo di battaglia” viene allestito con gonfiabili, corde da tirare, pneumatici sporchi di fango e pesi in cemento grezzo. I gruppi, divisi in squadre, dovranno fronteggiarsi in una gara di velocità e forza;

2) Staffetta semplice, ma efficace. In questa attività vince spesso la strategia e non solo la velocità. A Villa Ottoboni si può ipotizzare un percorso ben articolato, considerata la strada in ghiaia presente su tutto il perimetro;

3) Non tutti gli sport sono sinonimo di fatica. Se amate rilassarvi e volete creare un ambiente di lavoro disteso e armonioso, organizzate una sessione di yoga o pilates. Il parco interno della Villa, con i suoi alberi e i profumi dolci dei fiori, è una scelta ad hoc;

4) Orientiring. Armati di bussole e mappe verrete catapultati in una vera e propria caccia al tesoro nel parco. Una prova a tempo e d’intuito altamente competitiva;

5) Olympic games. Ecco un mix di 3 o 5 sport da praticare a rotazione per creare un torneo in cui non basterà eccellere in un’unica disciplina. Quali sport scegliere? Dipende da che abilità volete affinare: le bocce per le precisione, la pallavolo per la strategia, il rugby per lo spirito di squadra.

Un’ultima proposta ispirata alle Olimpiadi di Rio? Organizza una cena aziendale a Villa Ottoboni, nessun pallone o campo sportivo, solo un ottimo menù a base di specialità brasiliane.

Sei interessato a organizzare delle attività outdoor aziendali? Scrivici ora!