Come scegliere i gadget più adatti per un congresso

Stanchi di ricevere sempre i soliti gadget durante gli eventi? Leggete il nostro articolo per trovare alcune idee originali per scegliere i gadget migliori per un congresso!

I gadget sono un punto importante nell’organizzazione di un congresso. Questi oggetti, infatti, non solo sono un omaggio gradevole per i partecipanti, ma sono anche uno strumento di marketing potentissimo.

Se il gadget è utile, sarà spesso a portata di mano del cliente, che potrà così avere sempre sotto gli occhi un ricordo della vostra azienda.

 

 

 

 

I gadget sono quindi dei veicoli molto utili del messaggio e dell’identità di un’azienda. 

Per dare però un ricordo positivo della vostra società, il gadget per il vostro congresso dovrà essere ben fatto e ben funzionante: una penna che non scrive, ad esempio, seppur regalata, non darà sicuramente una buona immagine dell’azienda. Si rischia infatti di comunicare un messaggio di poca attenzione al dettaglio, lasciando così un cattivo ricordo della società.

Questo non vuol dire però che i vostri gadget debbano per forza essere costosi: si possono comunque scegliere delle soluzioni economiche ma efficaci.

Quando si valutano le idee per scegliere i gadget migliori per un congresso, bisogna tenere a mente due cose: i gadget devono essere innanzitutto utilizzabili nella vita quotidiana, e poi devono essere coerenti con l’identità della società.

In quest’ottica, ad esempio, una penna usb o una powerbank possono essere oggetti utili e utilizzabili quotidianamente.  Se avete letto il nostro articolo sulle soluzioni tecnologiche che posso essere utili durante un evento, sapete che questi due oggetti possono salvare le giornate di alcune persone. Pensare quindi a dei gadget così necessari per alcuni vi farà sicuramente ricordare.

Ma perché i gadget sono così utili? Innanzitutto, se ben pensati, sono una strategia promozionale molto più efficace di tante campagne pubblicitarie, soprattutto perché essendo oggetti durevoli, garantiscono un effetto promozionale diluito nel tempo. 

Per scegliere i gadget migliori è utile svolgere prima un’indagine sui partecipanti all’evento, cercando così di capire quali sono i gusti e andando così a catturare l’attenzione degli ospiti.

Vediamo ora alcune idee per capire quali sono i gadget migliori per un congresso.

Penne, agende, taccuini, bloc-notes e borse di stoffa sono sempre ben graditi da tutti, e soprattutto non necessitano di una grande spesa. Molto apprezzate sono anche le t-shirt: se ben fatte possono essere utilizzate dai partecipanti in diverse situazioni, sfoggiando così il vostro logo e rendendolo visibile a più persone.

Ci sono poi gadget più particolari che abbiamo avuto la possibilità di vedere durante i nostri eventi, come powerbank, trasformatori di corrente da viaggio, creme solari, auricolari personalizzati: tutti questi gadget sono stati fortemente apprezzati dai partecipanti, appunto perché rappresentano una novità e lasciano stupiti gli ospiti.

Puntare sull’effetto sorpresa è sicuramente un’arma vincente, ma ricordatevi che a volte bisogna guardare anche il lato pratico: regalare ad esempio delle bottiglie di vino a chi deve intraprendere un viaggio in aereo non è sicuramente una soluzione pratica e funzionale. Cercate quindi di puntare su oggetti sì particolari, ma dalle dimensioni contenute e facili da trasportare.

I gadget fra cui scegliere sono moltissimi e sicuramente avrete la possibilità di sbizzarrirvi nella scelta. Tenete a mente però questi piccoli consigli che vi abbiamo dato ed eviterete così di sbagliare.

Avete già programmato il vostro evento? Villa Ottoboni è la location perfetta per organizzare il vostro prossimo meeting, contattateci!