L'unione fa la forza: idee per organizzare il tuo team building a Villa Ottoboni

State cercando idee su come poter organizzare attività di team building per la vostra azienda? Ecco degli spunti utili per poter organizzare la vostra giornata a Villa Ottoboni!

Sempre più spesso ci vengono richieste attività di team building per poter creare coesione fra colleghi e abbiamo quindi deciso di raccogliere le varie esperienze vissute nella nostra location per aiutarvi a scegliere quella che più fa per voi. 

Una soluzione molto utilizzata dalle aziende è quella di coniugare la parte “formativa” a quella più “pratica”. Spesso infatti i nostri clienti preferiscono prima organizzare un meeting in aula, e poi passare alla vera e propria parte di team building. 
È utile fornire già durante il meeting degli spunti su cui lavorare poi nella seconda parte, così da poter applicare veramente ciò di cui si è discusso.

Fare team building è utile per le aziende per creare un rapporto di unione fra colleghi, oltre a permettere la creazione di un rapporto di fiducia fra di loro. Organizzare questo tipo di attività lontane dall’ambiente lavorativo è inoltre una buona opportunità per creare una situazione differente dal contesto abituale, permettendo così al proprio team di mettersi in gioco.

Attraverso la realizzazione di attività nelle quali i partecipanti sono in movimento, si dà loro l’opportunità di formare un gruppo e di fare squadra divertendosi nel frattempo.

I nostri 20.000 mq di parco danno l’opportunità di creare diverse situazioni, e tutto lo spazio esterno è a disposizione dei partecipanti durante le attività. 

Ecco alcuni spunti interessanti per attività di team building a Villa Ottoboni:

1) Tornei a squadre: potete scegliere di creare diverse squadre ognuna con una disciplina sportiva differente (es. pallavolo, rugby, calcio). A rotazione poi i partecipanti potranno partecipare a ciascuna attività. Il nostro parco interno, è perfetto per dividere le varie attività permettendo ad ogni squadra di muoversi autonomamente.

 

 

 

 

2) Team cooking. Consigliato per un numero massimo di 20 persone, questa attività indoor è perfetta per creare un gruppo solido e ben formato. Esattamente come l’unione degli ingredienti crea un piatto, così l’unione delle persone crea una squadra perfetta. Leggete il nostro articolo per organizzarlo al meglio!

 

 

 

 

3) Ecstatic run. Una corsa a coppie perfetta per testare la fiducia reciproca. Uno dei componenti della coppia viene bendato e l’altro deve guidarlo in un percorso camminando o correndo. Questa particolare esperienza è perfetta per unire persone con animi diversi, poiché ci si deve fidare assolutamente dell’altro senza riserve.

4) Speech motivazionali. Questa tipologia di team building prevede un discorso motivazionale eseguito da un formatore che raccontando la propria storia, o le storie di personaggi particolari, possa motivare gli ospiti dando loro spunti interessanti di riflessione. Questa attività è perfetta se il numero di partecipanti è molto elevato, poichè non prevede attività pratiche, ma ci si concentra sulla motivazione psicologica.

5) Attività creative. Realizzare un team building che non preveda per forza un'attività sportiva è possibile: la creazione di quadri ad esempio è un’opportunità per realizzare qualcosa di diverso dal solito unendo gli spunti provenienti da tutti i partecipanti e divertendosi fra colori e idee diverse. 

 

 


Sei interessato a organizzare delle attività di team building aziendali? Scrivici ora!