Allestimento di Natale per un meeting aziendale

Perché il Natale, si sa, quando arriva arriva. E allora poco conta se, nel mese di dicembre, un evento lo devi organizzare o ci devi partecipare perché, in fondo, a tutti piace addobbare o godere dell’addobbo.

Ovviamente, va da sé che ci sono situazioni più o meno disponibili ad accogliere la presenza degli allestimenti natalizi e che un event planner deve essere in grado di comprendere quando può allestire un “Natale esagerato” e quando invece deve attenersi a un “Natale accennato”.

Vediamo oggi alcuni allestimenti natalizi adatti ad abbellire gli ambienti che ospitano meeting, convegni o incontri di lavoro con la giusta presenza e senza scivolare nell’eccesso.

1. Allestire il tavolo relatori

Il tavolo relatori è lo spazio più in vista di tutto il meeting. Ospita chi relaziona gli argomenti in agenda dell’evento e, di conseguenza, cattura l’attenzione dei partecipanti in maniera obbligata. L’addobbo natalizio per il tavolo relatori deve essere una decorazione sobria, presente senza causare eccessivo disturbo visivo.
Sì ai colori spenti e ai materiali caldi, come i legni scuri o i rami di pino.
No ai rossi vistosi che rischiano di disturbare la concentrazione.

 

2. Allestire il business lunch

Il pranzo durante l’evento aziendale permette agli allestitori di divertirsi un po’ di più! Anche in questa situazione la parola d’ordine è “pacatezza”, ma con maggiore permissività! Via libera dunque a piccole presenze natalizie sulle tavole e maggiore espansività nei buffet.
Consiglio: perfetta la tonalità dell’argento e tutta la gamma dei grigi, in chiaro richiamo dicembrino senza perdere linearità.

 

3. Allestire il tavolo della cena aziendale

Benvenuti alla cena aziendale di Natale! Benvenuti all’occasione business più conviviale che ci sia! La mise en place di questo momento di ritrovo dovrà essere accogliente e raffinata, ricca di dettagli scelti e mai banali.
Più che concessi i rametti di pino per fermare i tovaglioli, le candele rosse, i centrotavola di agrifoglio e i nastri di velluto: eleganza, semplicità, misura.

 

4. Allestire l’area accoglienza

L’ingresso è il biglietto da visita di tutto l’evento, pertanto deve sempre ben disporre chi interviene alla vostra occasione di ritrovo. Anche in questo caso, il consiglio è non lasciarsi mai prendere la mano da addobbi troppo sfarzosi, ma sicuramente è possibile osare di più. Bellissima idea, per esempio, è posizionare sul desk della registrazione un vaso trasparente con dentro lunghi rami di ilex, le piccole bacche rosse dal piglio decisamente dicembrino. Macchie di colore decise e silenziose allo stesso tempo.

 

5. Allestire le aree comuni e di passaggio

Le aree di comuni o di passaggio, come per esempio l’area guardaroba o il foyer della sala meeting, possono ospitare anche il classico albero di Natale farcito di luci e palline. Se però volete essere davvero originali senza trascurare la tradizione, il consiglio è addobbare rami singoli, magari adagiati dentro capienti vasi o ceste di materiale naturale. Impatto garantito senza scivolare nel già visto.

 

E voi? Che Natale aziendale vi piacerebbe organizzare?