come-vestirsi-meeting-primavera

Come vestirsi per un meeting di primavera: consigli e suggerimenti utili

La primavera è il momento migliore per organizzare un meeting, ma come vestirsi per un meeting di primavera? Leggete i nostri consigli per avere un look perfetto per le prossime convention!

La primavera, essendo una stagione di passaggio, rende difficile scegliere il tipo di abbigliamento più adatto.

Quante volte dopo essersi vestiti leggeri si viene sorpresi da un acquazzone e un abbassamento delle temperature improvviso?

Dopo aver spiegato in questo articolo le regole generali per capire come vestirsi ad un meeting aziendale, vi diamo qualche spunto per look primaverili adatti ad un meeting.

I colori più adatti a questa stagione sono quelli naturali nelle tonalità del marrone, del beige, del verde e del giallo. Anche quelli che ricordano gli elementi naturali come i fiori o il cielo sono perfetti (e si abbinano anche al nostro parco!): via libera quindi a colori tenui del rosa, dell’azzurro e alle relative sfumature.

Per le donne cappottini leggeri, trench o giacche saranno il complemento adatto per essere abbinati a vestitini o completi.

Questo è il momento più adatto per sfruttare camicie leggere e con tessuti diversi fra di loro. Che siano a tinta unita o a fantasia floreale, sicuramente saranno perfette per essere eleganti e comode al punto giusto.

Potete abbinarle sia con un pantalone elegante, sia con una gonna midi.

Per gli uomini invece un completo giacca pantalone dai toni chiari sarà perfetto per la stagione.

Per la primavera si possono già utilizzare tessuti più leggeri come il lino, tessuto che rende il look più informale, ma comunque elegante.

Via libera anche a completi spezzati che giocano sulle nuances del periodo e che rendono il look perfetto sia per convegni più formali che per meeting meno istituzionali.

La primavera è il momento perfetto per organizzare il tuo meeting, contattaci per conoscere i nostri spazi!